Società Cooperativa Sistema Museo

soc coop sistema museo La Società Cooperativa Sistema Museo è un’azienda che da circa sedici anni si occupa, attraverso l'impiego di personale appositamente formato, di fornire servizi e competenze specializzate per la gestione e la valorizzazione di musei e di beni culturali. La nostra è un'ottica sistemica in cui politiche complesse di valorizzazione in rete prevalgono sul singolo spazio. La nostra società è configurata come un vero e proprio sistema di cultura in cui un grande numero di gestioni ed attività capillarmente presenti nel territorio nazionale, si compongono fino a formare un insieme omogeneo di proposte culturali, di itinerari di visita, di laboratori didattici, di formazione professionale specializzata, di supporti informativi ed editoriali. Per la Società ricopre un ruolo di rilievo anche il forte connubio tra cultura e turismo cercando di creare nel territorio delle trame tra tradizioni, paesaggio, tesori storico artistici, archeologici e peculiarità enogastronomiche. È così che il personale altamente specializzato e pronto ad accogliere turisti di ogni nazionalità riesce ad ammaliare in scenari naturali e a lasciare un segno indelebile nella loro memoria.

Iniziative Musei di Fermo

Fermo, città intrisa di storia e dalla stupefacente bellezza, offre la possibilità ai visitatori di entrare nel vivo delle peculiarità del suo territorio attraverso la visita delle sue strutture museali per compiere un viaggio nella storia:  partendo dalle testimonianze delle civiltà picene e villanoviane si entrerà nel vivo dell’architettura romana attraverso le Cisterne Romane, per poi apprezzare le mirabili imprese artistiche di Andrea da Bologna, Jacobello del Fiore, Peter Paul Rubens, Giovanni Lanfranco e  moltissimi altri artisti di cui è ricca la Pinacoteca Civica.

Inoltre è possibile visitare la Sala del Mappomondo, la settecentesca biblioteca fermana settima in Italia per patrimonio storico, a cui si affianca l’imponente  Teatro dell’Aquila, uno dei teatri storici più grandi delle Marche. Per i più curiosi nella splendida cornice di Palazzo Paccaroni è ospitato il Museo Scientifico Polare "Silvio Zavatti".

Infine, ma non in ordine d’importanza, sovrasta tutta la città dal Girifalco il Duomo dedicato alla Vergine Assunta in cielo, protettrice della Città ed omaggiata ogni anno il 15 di Agosto con la scenografica Cavalcata dell’Assunta.

 

Nel  2010 nasce la Rete Museale delle città di Fermo e Sant'Elpdio a Mare. La collaborazione è attuata non solo con l’attivazione di un circuito museale integrato, ossia attraverso orari comuni di apertura e sconti sui biglietti d’ingresso ai musei di rispettiva proprietà, ma anche tramite offerte turistiche integrate, iniziative culturali ed espositive comuni, promozione comune e attraverso un punto di accesso unico alle informazioni e alle prenotazioni turistiche, individuato nella biglietteria dei musei di Fermo. L’accordo per Fermo riguarda il Polo Museale di Palazzo dei Priori, le Cisterne Romane, i Musei scientifici di Villa Vitali, il Teatro dell’Aquila, il Museo Diocesano, la Cattedrale e l’Oratorio di Santa Monica; mentre per Sant’Elpidio a Mare sono inseriti nel progetto la Pinacoteca Civica “Vittore Crivelli”, la Torre Gerosolimitana ed il Museo della Calzatura “Cav. Vincenzo Andolfi”.
La rete vuole essere un’ulteriore opportunità per qualificare i servizi ed accendere realmente le luci della ribalta sulle tante bellezze che possiamo offrire come splendidi biglietti da visita ai turisti che sempre più numerosi scelgono il Fermano per le loro vacanze.

 


Per informazioni:
Punto Informativo Musei di Fermo - P.za del Popolo, 5
63900 Fermo

Telefono: 0734/217140
Fax: 0734/215231
Web: www.sistemamuseo.it
E-mail: fermo@sistemamuseo.it

Per informazioni sulla Cattedrale e il Museo Diocesano: 0734-229350 o 0734/229005

©2019 Marca Fermana Via Oberdan, 1, - 63822 Porto San Giorgio (FM)
tel. 0734.221621 - e-mail: segreteria@marcafermana.com

Pec: certificata@pec.marcafermana.it

©Tutti i diritti riservati - Cookie Policy - Credits