Enogastronomia

Dalla buona terra alla buona tavola. L’eredità  contadina del  fermano si esprime nei profumi e nei sapori della cucina nel territorio: i salumi, ad esempio il ciauscolo o la lonza, la pasta fresca, come i maccheroncini di Campofilone, i piatti tipici locali, dai vincisgrassi al brodetto di pesce, e i dolci tradizionali quali “lu serpe” e “lu fristingu”.  La passione per il buon cibo ed i prodotti naturali accomuna da sempre gli abitanti della Marca Fermana.

Le eccellenze gastronomiche nel fermano

Se pur comune a tutti il maiale è uno degli animali di maggiore riferimento gastronomico, da queste parti si dice che di lui “non si spreca niente”. Tra gli antipasti: il famoso ciabuscolo, la lonza, i fegatelli o fegatini, la coppa, le salsicce ed altri salumi.

Foto testo

Fra i primi più famosi i Maccheroncini di Campofilone e Vincisgrassi, una sorta di lasagne dalle origini incerte: create nel Settecento, per alcuni la paternità va attribuita a Antonio Nebbia con il nome di “princsgrass”. Per altri ideati in onore del generale austriaco Windisch Graetz.

 

La costa ed il famoso “brodetto” un piatto che mette insieme diverse tipologie di pesce, maggiore caratteristica la sua diversità per tipologia del pescato e per ogni porto. Troviamo anche un’ampia varietà negli antipasti come scampi, cozze , vongole fra i secondi grigliate, frittura mista e pesce al forno.

 

Anche nella provincia di fermo possiamo assaggiare delle ottime olive ascolane, farcite e fritte, abbinate ai cremini fritti: crema pasticcera fatta a cubetti, panata e fritta.
Fra le varie produzioni di olio, degno di nota è il piantone di Falerone.
A tavola scegliete un vino della zona, fra i più conosciuti il bianco Falerio ed Rosso Piceno, ma consigliamo di assaggiare vini prodotti da vitigni autoctoni italiani come la passerina ed il pecorino.

 

Come tradizione vuole, per ogni festa un dolce, a natale il Serpe ed il fristingo o pristingolo, le frittelle di carnevale, sfrappe e cicerchiate, crostata di frutta in estate, tronchetto di castagne in autunno, ciambelloni e vino cotto tutto l’anno. E’ così che il calendario con le sue ricorrenze e con i suoi “ponti”” ci propone invitanti weekend, da vivere nel Fermano.

 

 

Punti di interesse
P.zza Piccolomini, 3
63900 Fermo (FM)
Italia
Contrada Cugnolo, 19
63900 Fermo (FM)
Italia
Via Montone, 13
63900 Fermo (FM)
Italia
Via Vecchia Pompeiana, 1
63900 Fermo (FM)
Italia

©2017 Marca Fermana Via Oberdan, 1, - 63822 Porto San Giorgio (FM)
tel. 0734.221621 - e-mail: segreteria@marcafermana.com

Pec: certificata@pec.marcafermana.it

©Tutti i diritti riservati - Cookie Policy - Credits