Enogastronomia

Dalla buona terra alla buona tavola. L’eredità  contadina del  fermano si esprime nei profumi e nei sapori della cucina nel territorio: i salumi, ad esempio il ciauscolo o la lonza, la pasta fresca, come i maccheroncini di Campofilone, i piatti tipici locali, dai vincisgrassi al brodetto di pesce, e i dolci tradizionali quali “lu serpe” e “lu fristingu”.  La passione per il buon cibo ed i prodotti naturali accomuna da sempre gli abitanti della Marca Fermana.

Territorio e tradizioni: la buona cucina

Il turismo enogastronomico è un nuovo modo di viaggiare che sta conquistando un numero sempre crescente di appassionati alla ricerca di sapori e tradizioni autentiche. La qualità e la genuinità hanno reso famosi i prodotti tipici della gastronomia fermana in tutto il mondo.

Foto testo

Ogni momento a tavola ha una sua portata tipica: partendo dai tanti antipasti a base di erbe spontanee per passare al primo con una degustazione di maccheroncini di Campofilone IGP oppure dei classici vincisgrassi. Piatto unico molto amato è il brodetto di pesce sangiorgese, che ha ottenuto il marchio di qualità comunale De.Co.

 

Del maiale, il prodotto più conosciuto è il ciauscolo, salume a pasta molle, oltre al classico salame, la lonza, la coppa, le salsicce e i fegatini. Per giornate speciali e di lavoro è sempre presente in tavola la galantina di pollo o gallina, un insaccato molto ricco e gustoso.

 

Come tradizione vuole, per ogni festa c’è un dolce, ed è così che a Natale troviamo “lu serpe” (o lu serpu) e il fristingo (o frustingo), a carnevale frittelle, “sfrappe” e cicerchiata e tutto l’anno ciambellone e biscottini secchi accompagnati da un buon vino cotto. Eccellenza del territorio è inoltre la frutta come la pesca che principalmente viene prodotta lungo la Valle dell’Aso.

 

Per finire è d’obbligo citare ciò che accompagna tutti questi piatti: olio extravergine di oliva del piantone di Falerone, vini bianchi e vini rossi come il falerio, il rosso piceno, la passerina e il pecorino.

 

Il turista, potrà regalarsi una visita dei vari comuni ed organizzare un vero e proprio tour enogastronomico in occasione delle tante feste e sagre locali, questi eventi sono il momento migliore per conoscere a pieno lo spirito dell’accoglienza del Fermano.

Punti di interesse
P.zza Piccolomini, 3
63900 Fermo (FM)
Italia
Contrada Cugnolo, 19
63900 Fermo (FM)
Italia
Via Montone, 13
63900 Fermo (FM)
Italia
Via Vecchia Pompeiana, 1
63900 Fermo (FM)
Italia

©2017 Marca Fermana Via Oberdan, 1, - 63822 Porto San Giorgio (FM)
tel. 0734.221621 - e-mail: segreteria@marcafermana.com

Pec: certificata@pec.marcafermana.it

©Tutti i diritti riservati - Cookie Policy - Credits