Brodetto sangiorgese

Il brodetto è una specialità preparata e conosciuta sulla costa adriatica da Vasto a Trieste, le
elaborazioni sono molteplici e personalizzate da paese a paese e da famiglia a famiglia, è costituito essenzialmente da piccoli pesci o pesci più grandi tagliati a pezzi, generalmente di scarso valore economico ma freschissimi e può avere delle varianti tipologiche a secondo della stagionalità di pesca..
La storia narra che la prima zuppa di pesce o brodetto fu quella preparata da Venere in persona
per placare Vulcano che dubitava della fedeltà della dea. Nella letteratura gastronomica viene
citata la “zuppa alla Marinara dei Focesi” (antica popolazione greca risalente all’VIII-VII secolo a.C. fatta con cipolla, olio di oliva e pesci vari. Anche l’origine dei brodetti della costa adriatica si fanno risalire ai greci che sbarcavano sulle nostre coste tra il VII e il IV secolo a.C.

RICETTA - per 10 persone -

 

Pesci: Palombo, Razza, Seppia, Panocchia, Scampi, Cozze, Vongole, Lumacone, Scorfano, Pesce Ragno, Merluzzo, Triglia, Sgombro, Cefalo, Pesce San Pietro, Rombo Chiodato, Calamari, Rana Pescatrice, Gronco, Gattuccia, Mazzancolla, ( il tutto circa Kg. 1,500).

Diversi: pomodori (poco maturi) gr. 300, salsa di pomodoro (quanto basta), un mazzetto di prezzemolo, 5 spicchi d'aglio, peperoncino piccante 1/2 circa tritato, aceto di vino bianco 1/4 di litro, olio di oliva di frantoio 380 cc., sale quanto basta, 10 fette di pane o polenta tostati alla brace.

Preparazione: Pulire bene il pesce prescelto, lavarlo e lasciarlo sgocciolare. Cospargere il fondo di un tegame (si usava di terracotta smaltata) con aglio e prezzemolo tritati e pomodoro in pezzi, sistemare sul fondo una parte delle vongole, cozze, seppie e calamari tagliati in pezzi, il resto del pesce in ordine sparso a strati tenendo presente che le triglie, gli scampi e il rimanente delle cozze vanno in superfice. Sempre tra uno strato e l'altro va messo il pomodoro, il prezzemolo e l'aglio. Aggiungere la salsa di pomodoro sciolta con l'aceto, l'olio, il peperoncino. Coprire il tegame con un coperchio e cuocere il tutto a fuoco molto lento per circa 30 minuti.

Presentare a tavola nel tegame di cottura dopo averlo lasciato sbollire. Versate il BRODETTO sulle fette di pane o sulla polenta leggermente tostate già disposte nelle scodelle e servire.

Porto San Giorgio

Notizie

Le stagioni teatrali 2019/2020

Il Fermano, come l’intera regione Marche, ha sempre dimostrato un vivo interesse nei confronti del teatro e della musica, tantoché studiando la storia dei vari centri urbani salta subito agli occhi la sua costante capacità di rispondere ai gusti di un pubblico critico e l’abilità nel ridefinire regolarmente gli ambienti adibiti allo spettacolo e all’esecuzione musicale.

L'autunno nel Fermano

Le feste d'autunno e i suoi prodotti.

Filofest 2019 - Ricostruire l'umano

Alti contenuti, linguaggio accessibile, nei luoghi della quotidianità. Su questa scommessa si fonda Filofest.

La possibilità di praticare una sorta di filosofia di strada, uscendo dai ristretti recinti accademici.

Prodotti tipici
Amandovolo

Amandovolo

Prodotti tipici - Km 0
Caciotta del fermano

Caciotta del fermano

Prodotti tipici - Km 6.367
Vino cotto

Vino cotto

Prodotti tipici - Km 8.407
Maccheroncini di Campofilone

Maccheroncini di Campofilone

Prodotti tipici - Km 11.262
Tagliatelle fritte

Tagliatelle fritte

Prodotti tipici - Km 11.997

©2019 Marca Fermana Via Oberdan, 1, - 63822 Porto San Giorgio (FM)
tel. 0734.221621 - e-mail: segreteria@marcafermana.com

Pec: certificata@pec.marcafermana.it

©Tutti i diritti riservati - Cookie Policy - Credits