Maccheroncini di Campofilone

I maccheroncini di Campofilone, noti sin dal Quattrocento, sono oggi riconosciuti dalla Regione Marche come “prodotto tipico-tradizionale”. La produzione può avvenire solo seguendo l’antica ricetta. Il maccheroncino è un formato di pasta fresca all’uovo, allungata e molto sottile. La pasta si cuoce molto rapidamente e si presenta porosa. Il tradizionale condimento è un ragù di carne di pollo, vitello, maiale aromatizzato con noce moscata e spolverato di pecorino. La tradizione pastaia di questo paese del territorio fermano è nota in tutto il mondo dove il suo prodotto principe riscuote molteplici consensi e delizia sempre nuovi palati e nuovi sensi.

RICETTA - ingredienti per 4 persone -


-costina di sedano
-1 carota
-1 cipolla
-300g di carne macinata (misto di vitellone, pollo e maiale)
-ossa di manzo 
-1/2 bicchiere di vino bianco
-3 cucchiai d’olio extra vergine di   oliva
-1/2Kg di pomodori pelati
-sale e pepe
-50g di pecorino o parmigiano grattugiato

Preparazione: Fate imbiondire la cipolla tritata nell’olio extra vergine di oliva, quindi aggiungete la carota ed il sedano tritato. Salate e pepate. Unite le ossa di manzo e tutta la carne. Fate rosolare il tutto, versate il vino bianco. Una volta evaporato, unite i pomodori. Mandate avanti la cottura a fuoco moderato per circa due ore. A cottura ultimata potete aggiungere del basilico fresco.

Campofilone

Notizie

Sant'Antonio Abate e "Lu Cuppu"

Panette e benedizione degli animali, questi sono gli elementi tradizionali della festa di Sant’Antonio Abate che si festeggia ogni anno il 17 gennaio.

Il Natale nel Fermano

Le vetrine già colorate e decorate a festa, le vie e le piazze illuminate danno il via al periodo natalizio nel Fermano. I piccoli borghi si animano e riprendono vita, tanti gli eventi organizzati che allietano le vacanze di turisti e cittadini…questa è la magia del Natale, vieni a viverla nella Marca Fermana

San Liberato - Il luogo del "mio" cuore

In occasione della 9a edizione de “I Luoghi del Cuore”, il censimento nazionale dei luoghi da non dimenticare promosso dal Fondo Ambiente Italiano in collaborazione con Intesa San Paolo ed il Patrocinio del Ministero dei Beni Culturali, la Delegazione FAI di Fermo conduce la campagna di raccolta firme per accedere ai progetti di valorizzazione e recupero della Chiesa di San Liberato che sorge sull’omonimo colle.

Prodotti tipici
Vino cotto

Vino cotto

Prodotti tipici - Km 5.263
Tagliatelle fritte

Tagliatelle fritte

Prodotti tipici - Km 8.307
Brodetto sangiorgese

Brodetto sangiorgese

Prodotti tipici - Km 11.262
Amandovolo

Amandovolo

Prodotti tipici - Km 11.262
Caciotta del fermano

Caciotta del fermano

Prodotti tipici - Km 11.867

©2017 Marca Fermana Via Oberdan, 1, - 63822 Porto San Giorgio (FM)
tel. 0734.221621 - e-mail: segreteria@marcafermana.com

Pec: certificata@pec.marcafermana.it

©Tutti i diritti riservati - Cookie Policy - Credits