Chiesa di San Michele e Santa Dorotea
,
Montegiorgio ()
Italia
Descrizione

La porta d’ingresso a quello che un tempo era il castello di Cerreto, un arco a sesto acuto della seconda metà del Trecento, immette in una ripida stradina di accesso al centro storico che attraversando “Piazza delle Erbe” termina, uscendo dal castello, davanti alla Chiesa Di san Michele e Santa Dorotea. La chiesa fu eretta nel 1686. Della struttura originale restano le mura e il campanile a vela con due campane, nel 1960 ha subito il crollo del soffitto. La chiesa sorge nei pressi delle mura castellane di Cerreto, frazione del Comune di Montegiorgio che deve il suo nome al “Cerro”, un tipo di quercia diffusa in zona.

 

©Foto Monti

Notizie

Marcaibike - Montegiorio

Escursione in biciclietta alla scoperta di Montegiorgio.

Tipicità & Archeologia

L’appuntamento autunnale tra tipicità e archeologia a Monte Rinaldo.

Slowmarca - Torre di Palme

Passeggiata storico artistica a Torre di Palme.

Prodotti tipici
Li Caciù co’ la Fava

Li Caciù co’ la Fava

Prodotti tipici - Km 4.199
La Galantina di Grottazzolina

La Galantina di Grottazzolina

Prodotti tipici - Km 5.863
Lu serpe (o lu serpu)

Lu serpe (o lu serpu)

Prodotti tipici - Km 10.21
Caciotta del fermano

Caciotta del fermano

Prodotti tipici - Km 12.114
Tagliatelle fritte

Tagliatelle fritte

Prodotti tipici - Km 14.48

©2021 Marca Fermana Via Oberdan, 1, - 63822 Porto San Giorgio (FM)
tel. 0734.221621 - e-mail: segreteria@marcafermana.com

Pec: certificata@pec.marcafermana.it

©Tutti i diritti riservati - Cookie Policy - Credits