Arco del '300
,
Montegiorgio ()
Italia
Descrizione

Costruito nella prima metà del XIV sec. era ingresso della chiesa di S. Salvatore dal lato sinistro a capo della scalinata che saliva dalla piazza sottostante: la maestosità del portale richiama le imponenti dimensioni dell’antica chiesa romanica appartenuta agli agostiniani. Si tratta di un portale a sesto acuto con resti di una cuspide con campana; è delimitato da stipiti a ghiera decorati con motivi di tralci vegetali bordati verticalmente da una colonnina liscia e per la parte circolare da un bordo di quadrotte decorate a motivi fitomorfi.

Le formelle della ghiera raccontano la storia della Genesi, il peccato originale e la cacciata di Adamo ed Eva dal Paradiso terrestre. Il brano biblico si snoda tra elementi figurativi derivanti dal mondo vegetale e animale: colpa e pena, come pure bene e male, sono monito per il fedele.

La fattura di questo portale si distingue per originalità: le mani che reggono le mensole laterali con le colonnine, su cui dovevano poggiare altri elementi architettonici della facciata, sono un raro esempio di “scultura architettonica” trecentesca.

Notizie

Giornate Fai D'autunno

Alla Scoperta di Servigliano con il FAI!

L'autunno nel Fermano

Le feste d'autunno e i suoi prodotti.

Invito a Palazzo

Apertura delle magnifica sede della Cassa di Risparmio di Fermo.

Prodotti tipici
Li Caciù co’ la Fava

Li Caciù co’ la Fava

Prodotti tipici - Km 4.202
La Galantina di Grottazzolina

La Galantina di Grottazzolina

Prodotti tipici - Km 6.013
Lu serpe (o lu serpu)

Lu serpe (o lu serpu)

Prodotti tipici - Km 6.18
Il “Coppu” di Montelparo

Il “Coppu” di Montelparo

Prodotti tipici - Km 12.615
Caciotta del fermano

Caciotta del fermano

Prodotti tipici - Km 15.135

©2019 Marca Fermana Via Oberdan, 1, - 63822 Porto San Giorgio (FM)
tel. 0734.221621 - e-mail: segreteria@marcafermana.com

Pec: certificata@pec.marcafermana.it

©Tutti i diritti riservati - Cookie Policy - Credits