Montappone
Via G. Leopardi, 12
63835 Montappone (FM)
Italia
0734.760426
0734.760709
Descrizione

Cenni storici:
Fin dall’antichità fu dominato dalla potentissima famiglia dei nobili Brunforte e si trovò comunque sempre nella sfera d’influenza della città di Fermo. Agli inizi del XIV sec. il castello di Montappone fu distrutto da Gentile da Mogliano e ricostruito dai Montapponesi nel 1371. Nel 1808, con l’avvento del Regno d’Italia, si unirono al Municipio di Montappone quelli di Massa Fermana e Monte Vidon Corrado. Quando venne ripristinato il dominio pontificio, Montappone fu sede del governatore del distretto, trasferito prima a Falerone, poi a Montegiorgio. Nel 1827 ebbe un Podestà con giurisdizione anche su Massa Fermana.

Monumenti, chiese:
- Chiesa Parrocchiale di S. Maria e S. Giorgio custodisce una tela della scuola del Pomarancio, “Madonna con Bambino e Santi” e una Croce Reliquiario del XV sec..- Oratorio del Santissimo Sacramento, con portale trecentesco in cotto sovrastato dallo stemma della confraternita; all’interno alcuni affreschi cinquecenteschi tra i quali “Madonna con il Bambino tra i SS. Giovanni Battista e Giorgio” erroneamente attribuiti a Vincenzo Pagani.

 

AREE DI SOSTA CAMPER COMUNALI
Area di sosta in Via PIetro Nenni, 10. Cordinate GPS N 43°07'46'' E 13°28'09''
Distanza dal centro: 500mt
Servizi: 6 prese luce, illuminaizone, scarico

Notizie

Le stagioni teatrali  2018/2019

Il Fermano, come l’intera regione Marche, ha sempre dimostrato un vivo interesse nei confronti del teatro e della musica, tantoché studiando la storia dei vari centri urbani salta subito agli occhi la sua costante capacità di rispondere ai gusti di un pubblico critico e l’abilità nel ridefinire regolarmente gli ambienti adibiti allo spettacolo e all’esecuzione musicale.

Stagione teatrale 2018/2019 - Teatro dell'Aquila

Sedici serate di spettacolo, due in più rispetto alla passata stagione, per nove titoli (due fuori abbonamento), due residenze e una prima nazionale: da ottobre ad aprile il Teatro dell’Aquila di Fermo si conferma luogo di primaria importanza per la proposta culturale che con la nuova stagione di prosa - promossa dal Comune di Fermo con l’AMAT – offre un cartellone capace di intercettare i desideri e gusti di un pubblico attento e curioso.

Fermhamente

Festival della scienza.

Prodotti tipici
Li Caciù co’ la Fava

Li Caciù co’ la Fava

Prodotti tipici - Km 2.339
Lu serpe (o lu serpu)

Lu serpe (o lu serpu)

Prodotti tipici - Km 3.49
La Galantina di Grottazzolina

La Galantina di Grottazzolina

Prodotti tipici - Km 11.473
Il “Coppu” di Montelparo

Il “Coppu” di Montelparo

Prodotti tipici - Km 14.319
Tartufo

Tartufo

Prodotti tipici - Km 16.532

©2017 Marca Fermana Via Oberdan, 1, - 63822 Porto San Giorgio (FM)
tel. 0734.221621 - e-mail: segreteria@marcafermana.com

Pec: certificata@pec.marcafermana.it

©Tutti i diritti riservati - Cookie Policy - Credits