facebook  twitter  googleplus youtube 

it de
Site image

The Fermano Area: the heart of the Marche Region

The Marca Fermana is the ancient administrative sub-division of central Italy (approx. X century), under the jurisdiction of the town of Fermo. It constituted the original nucleus of the present day Marche region.

Today's “Marca Fermana”, which mainly corresponds to the province of Fermo, is an area of extraordinary beauty characterised by deep historical and cultural roots.

Marca Fermana is also a non profit association that promotes the territory's culture and tourism, this is the official website of the association dedicated to the Fermano area, heart of the Marche.

Read all about it

The rural and mountain areas of the Gal Fermano Territory

monte-vidon-combatte-300x168The rural and mountain areas of the Marca Fermana territory corresponds in the main with the 32 municipalities of the Gal (Local Action Group) Fermano Territory: Altidona, Amandola, Belmonte Piceno, Campofilone, Falerone, Fermo, Francavilla D’Ete, Grottazzolina, Lapedona, Magliano di Tenna, Massa Fermana, Monsampietro Morico, Montappone, Monte Giberto, Monte Rinaldo, Monte Vidon Combatte, Monte Vidon Corrado, Montefalcone Appennino, Montefortino, Montegiorgio, Monteleone di Fermo, Montelparo, Montottone, Moresco, Ortezzano, Petritoli, Ponzano di Fermo, Rapagnano, Santa Vittoria in Matenano, Servigliano, Smerillo, Torre San Patrizio.

Our events on your mobile

layer_marcafermanaDownload the Layar of Marca Fermana's events, on your mobile you can find all the events that surround you.
Download for free the Layar application

The Baroque of the Marca Territory

il_barocco_nel_fermano_chiesa_san_filippo_di_fermo

The new iconographic teachings, imposed by the church, created a celebrated and theatrical art with the aim to teach faith even to those who did not believe.

 

In the Fermano territory there are various Baroque testimonies like the church of San Filippo in Fermo, the façade of the sanctuary of the Beato Antonio in Amandola, the Callido organs present in many churches of the Fermano area and the Perinsigne Collegiate of Sant'Elpidio a Mare, which preserves inside a Baroque altarpiece designed by the cabinet maker Angelo Scoccianti.

 

Teatri storici del fermano

Teatro_dell_Aquila_(1790)Un itinerario fra i teatri del Fermano, in cui le diverse arti hanno trovato splendidi esempi di fusione, permette di comprendere l’evoluzione sociale di luoghi nati da esigenze culturali proprie della vita urbana.

La splendida seduzione nasce dall’immaginarli in piena attività, gremiti di gente ed in continua trasformazione.

What are you looking for?

Whoever loves travelling must spend time discovering the Fermo Territory that offers everything a Tourist could ask for, during an unforgettable holiday.

The Tales of Towers
Date of publication 17/06/2014
read >>
Holidays on the Riviera
Date of publication 17/06/2014
read >>
Countryside Treks & Walks
Date of publication 17/06/2014
read >>
Sport and territory
Date of publication 17/06/2014
read >>
Events and fêtes
Date of publication 17/06/2014
read >>
When shopping is: “Marca”
Date of publication 17/06/2014
read >>
Business and Business Tourism
Date of publication 17/06/2014
read >>
Sign up for our newsletter

Quotes

18
June
Dal carteggio tra Osvaldo Licini a Giuseppe Marchiori 1933-1958
"… Il confronto della solitudine e la piena natura, a Monte Vidon Corrado (sono venti giorni che sono ritornato), mi hanno completamente rimesso, mi sento fisicamente forte, guarito (dormo), insomma sono ritornato ad essere quel nobile parassita che Lei conosce, quel boia di un astrattista pericoloso a sé e ali altri, che a furia di astrarre finiva con l’astrarre anche dal vecchio amico, da Lei, Marchiori. …"
Da Osvaldo Licini, Monte Vidon Combatte a Giuseppe Marchiori, Venezia

Guest book & Testimonials

19
June
Scritta da Covili Tiziana di Modena
I marchigiani te li devi conquistare, non sono facili alla confidenza. Sono gentili, educati, eleganti, ma riservati. Tempo fa ero seduta alla fermata dell'autobus vicino a Piazza del Popolo, una signora mi è venuta incontro e io istintivamente le ho sorriso, lei mi ha guardato e mi ha detto: lei non è di qua... I fermani sono anche questo, ma se li conquisti sono sinceri come pochi. Questa loro eleganza, questa loro riservatezza nasce forse dal fatto di vivere in una città bellissima ancora poco conosciuta, dove ogni vicolo racchiude una storia, una leggenda. Si diventa gelosi di un posto così speciale. Mi piace camminare lungo le strade antiche di Fermo perchè sono silenziose, sembra che siano lì solo per te. Salita, discesa, scale ripide, Fermo mette a dura prova le ginocchia, te la devi guadagnare. Come i suoi abitanti è diffidente all'inizio, ma se sai guardarla con un sorriso non ti lascia più. Ogni anno vengo a trovare un amico speciale che vive in questa città e non potendomi dedicare molto tempo giro da sola lungo i vicoli. Non mi sono mai sentita sola. Questa è la sensazione che Fermo ogni anno mi regala. - Anno 2010 -

©2016 Marca Fermana Via Oberdan, 1, - 63822 Porto San Giorgio (FM)
tel. +39 0734/221621 - +39 334 1412379 - e-mail: segreteria@marcafermana.com


©Tutti i diritti riservati - Credits